Migliore Tablet per docenti ed insegnanti lezioni online e DAD

La pandemia ha paralizzato la vita dei professionisti e la necessità di lavorare da casa ha portato a una crescita immensa nel settore dei tablet e dei computer portatili. I computer portatili sono grandi cavalli di battaglia, ma i tablet sembrano un’opzione molto migliore per l’insegnamento. Quindi, in questa guida all’acquisto dei tablet per insegnanti, ci rivolgeremo ai nostri lettori che stanno cercando un tablet eccellente per scopi didattici e lezioni online. Prima di procedere alle nostre raccomandazioni, ci sono alcune cose che dovrebbero essere prese in considerazione.

I migliori tablet per gli insegnanti possono aiutare a rendere le lezioni più coinvolgenti senza sacrificare la mobilità. Questo significa sia per l’uso in classe che durante l’apprendimento remoto, in cui un tablet può offrire abbastanza potenza e caratteristiche per sostituire un computer portatile.

Perché scegliere un tablet invece di un computer portatile? Può essere più conveniente, più leggero e più portatile, più facile da usare, funziona con molte periferiche come una penna stilo, offre un grande schermo e dispone di telecamere integrate.

Dall’essere usato per una classe online basata su video e quindi la DAD , alla visualizzazione di informazioni in mano mentre si presenta la lezione a una classe, un tablet offre una finestra sul mondo online. Ma per comprare il miglior tablet per docenti e le tue esigenze di apprendimento remoto, ci sono alcuni parametri da valutare.

Cose da considerare prima di acquistare un tablet per l’insegnamento

– Dimensione dello schermo e tecnologia?
La maggior parte dei tablet più recenti hanno la tecnologia IPS che raccomandiamo per i suoi colori vibranti e gli eccellenti angoli di visualizzazione. Migliore sarà lo schermo, migliore sarà il comfort, e deve essere il migliore perché passerai la maggior parte del tempo a guardare lo schermo. Dovrebbe avere una modalità a bassa luce blu che regola automaticamente la temperatura dello schermo per proteggere i tuoi occhi dallo stress.

Il tablet dovrebbe avere il supporto per lo stilo in modo da poter disegnare o scrivere sul tablet e mostrarlo ai tuoi studenti con l’aiuto della funzione cast durante le lezioni online. Gli iPad più recenti e i Galaxy Tabs di Samsung hanno la funzione stilo e sono i migliori del settore, quindi raccomandiamo entrambi.

OffertaBestseller No. 1
2020 Apple iPad Pro (11', Wi-Fi, 128GB) - Grigio siderale (2ª generazione)
2020 Apple iPad Pro (11", Wi-Fi, 128GB) - Grigio siderale (2ª generazione)
Chip A12Z Bionic con Neural Engine; Grandangolo da 12MP, ultra-grandangolo da 10MP, scanner LiDAR
789,00 EUR −58,00 EUR

– iPad OS, Android o Windows?
Beh, per i tablet iPad OS è il migliore quando si tratta di usabilità generale, esperienza e App Store. Apple fa la migliore ottimizzazione per gli iPad mentre su Android, alcune applicazioni mancano di supporto e potrebbero non funzionare correttamente.

Non ci sono molte opzioni per i tablet Windows, l’unico che consigliamo è il Microsoft Surface Pro 7 se hai bisogno di un sostituto portatile del laptop.

OffertaBestseller No. 1
Microsoft Surface Pro 7, Core i5, RAM 8 GB, SSD 128 GB, Platinum
Microsoft Surface Pro 7, Core i5, RAM 8 GB, SSD 128 GB, Platinum
Ovunque ti trovi, il surface pro 7 facilita le tue attività di gioco e lavoro; Hai la possibilità di scegliere tra 2 colori, platino o nero brillante
1.069,00 EUR −212,20 EUR

– Wi-Fi o Wi-Fi + LTE?
Gli insegnanti devono rimanere connessi a Internet, e il Wi-Fi non sempre è disponibile. Per colmare questa lacuna, consigliamo i tablet con LTE se si viaggia in zone dove il Wi-Fi non è disponibile per rimanere connessi a Internet.

– Tastiera esterna?
Gli iPad e i Galaxy Tabs hanno opzioni per l’accessorio tastiera in bundle. Se hai intenzione di produrre documenti e appunti per darli ai tuoi studenti, una tastiera esterna fornirà un’efficienza ottimale con un orientamento simile a quello di un laptop.

Queste sono le cose di base che un tablet per insegnanti dovrebbe avere. I  tablet raccomandati per docenti hanno le suddette caratteristiche, e sono attualmente i migliori contendenti per l’insegnamento, sia in classe che nelle lezioni online. Quindi, iniziamo con la lista dei migliori tablet per insegnanti.

Miglior Tablet per insegnanti (2021)

1. Apple iPad 10.2 (ultimo modello)

Caratteristiche principali:

Chip A12 Binoic
Grafica Apple 4-Core
Supporto Apple Pencil
Supporto della copertura della tastiera
Wi-Fi e Wi-Fi + Cellular

A proposito del tablet:
Gli iPad sono eccellenti macchine portatili per la loro bella miscela di potenza di elaborazione e iPad OS che li rende i migliori tablet del pianeta. L’iPad 10.2 è il loro iPad economico entry-level che viene fornito con il chip A10 Fusion di Apple. Anche se è vecchio, offre abbastanza prestazioni fin dall’inizio.

Aspetti più promettenti:
A partire dal display, l’iPad 10.2 è dotato di IPS LCD, che Apple chiama display RETINA. Ha colori decenti con eccellenti angoli di visualizzazione, e diventa abbastanza luminoso per l’uso all’aperto. Il design si sente ancora premium ed elegante, anche se le cornici sono spesse sulla parte superiore e inferiore, dando spazio per il Touch ID, quindi questa è una bella cosa. C’è il jack per le cuffie sulla parte superiore con un pulsante di blocco posto sull’altro lato. I pulsanti del volume sono posti sulla destra, e si sentono molto tattili e reattivi come abbiamo visto sugli altri prodotti Apple. Gli altoparlanti producono un suono super-ricco, probabilmente il migliore nel segmento con i suoi doppi altoparlanti stereo. Oltre a questo, è dotato di una variante Wi-Fi+LTE per gli insegnanti che hanno bisogno di rimanere connessi a Internet anche quando il Wi-Fi non è disponibile. La durata della batteria è eccellente, che offre 10 ore di utilizzo su una singola carica con la sua massiccia batteria da 8827 mAh. Tuttavia, mentre ospita lezioni online, dovrebbe dare circa 6-7 ore di schermo in tempo.

Per quanto riguarda le prestazioni, l’iPad 10.2 ha un chip A10 Fusion, che è abbastanza datato. Tuttavia, offre prestazioni robuste senza alcun ritardo, rendendolo una perfetta opzione multitasking. Supporta Apple Pencil e Keyboard, il che è eccellente perché prima era un’esclusiva dei costosi iPad Pro. Gli insegnanti possono ospitare lezioni online e fare l’uso di Apple Pencil invece di scrivere sul libro, quindi questo è il vantaggio principale che lo rende il miglior tablet per l’insegnamento della matematica. Se producete documenti e appunti per gli studenti, vi consigliamo anche la tastiera Apple Keyboard, che vi darà un orientamento simile a quello di un computer portatile per la digitazione. Il multi-tasking è senza soluzione di continuità, consentendo di lavorare su più applicazioni fianco a fianco senza dover passare da una all’altra. Il nuovo iPad OS ora supporta anche il trackpad o qualsiasi mouse Bluetooth, quindi la navigazione sarà super senza soluzione di continuità.

I pro:

Eccellente rapporto qualità-prezzo
Supporto per Apple Pencil
Prestazioni robuste

I Contro:

Vecchio chipset A10
32GB di storage sulla variante base
Gli accessori sono costosi

Specifiche hardware di iPad 10.2″ (ultimo modello)
Processore Chipset Apple A10 Fusion
RAM 3 GB DI RAM
GPU PowerVR Series7XT Plus (grafica a sei core)
Storage 32GB / 128GB
Display 10.2 Retina Display con risoluzione 2048 x 1536
Fotocamera posteriore – 8 MP | anteriore – 1.2 MP
Sistema operativo iPad OS 13.4
Durata della batteria 10 ore
Peso 1.07 lbs

Nel complesso: L’iPad 10.2 è attualmente il miglior iPad per gli insegnanti 2021. Ha prestazioni robuste, eccellente durata della batteria e supporto per Apple Pencil & Keyboard.

 

 

2. Samsung Galaxy Tab S7

Caratteristiche principali:

Prestazioni robuste
S-Pen inclusa
Schermo a 120Hz con HDR 10+
Suono Dolby Atmos
Modalità DeX

A proposito del tablet:
Il Samsung Galaxy Tab S7 uno dei tablet Android più venduti su Amazon in questo momento. È per chiunque stia cercando un tablet Android premium e ben costruito. Potrebbe non essere buono come gli iPad, ma la gamma di tablet di Samsung è migliorata notevolmente, in particolare per gli insegnanti grazie al suo supporto per S-Pen.

Aspetti più promettenti:
Il principale punto di forza del Tab S7 è il suo schermo da 11″ LTPS TFT 120Hz sul davanti che supporta S-Pen. Ha una nitidezza decente con 1600 x 2560 pixel, e le cornici sottili con un rapporto schermo/corpo dell’83,6% sembrano eccellenti sul Tab S7. Le cornici sono più strette di quelle dell’iPad 10.2, quindi se state cercando un tablet dalla cornice sottile, il Tab S7 è l’opzione migliore. Viene fornito con S-Pen all’interno della scatola, quindi gli insegnanti non dovranno spendere di più per uno stilo. Inoltre, il Tab S7 ospita una porta USB 3.2 Type-C, che è molto buona per la ricarica e le capacità di trasferimento dati. Non c’è alcuna differenza evidente tra il Tab S6 e il Tab S7 nell’aspetto, ma il Tab S7 ha una qualità costruttiva leggermente migliore con quei lati piatti. A parte questo, il Tab S7 ha un meccanismo magnetico che attacca la S-Pen al tablet, quindi diventa molto conveniente.

Per quanto riguarda le prestazioni, sotto il cofano, il tablet ospita lo Snapdragon 865+ che fa il lavoro senza problemi. L’esperienza si sente liscia, e non c’è alcun ritardo durante l’apertura di applicazioni e documenti. Gli insegnanti possono fare multitasking con il tablet aprendo più applicazioni fianco a fianco sul grande schermo da 11″, e ancora, ci sarà abbastanza potenza per ospitare lezioni online, quindi le prestazioni non sono un problema qui. Per quanto riguarda la durata della batteria, il Tab S7 fornisce facilmente 13 ore di schermo con la sua massiccia batteria da 8000 mAh. La fotocamera anteriore da 5MP è eccellente per prendere le chiamate zoom e funziona perfettamente durante le riunioni e le lezioni online. Inoltre, ha un sensore di impronte digitali incorporato nel pulsante di accensione, quindi questa è una bella cosa in quanto diventa super conveniente e sicuro per sbloccare il tablet.

Contro del tablet:
Il tablet ha una dimensione dello schermo decente, ma gli manca uno schermo AMOLED.

I pro:

Grande schermo da 11
Viene fornito con S-Pen
Lunga durata della batteria

I contro:

Schermo TFT
Non ottimizzato come iPad
Caricabatterie veloce non dato

Specifiche hardware di Samsung Galaxy Tab S7
Processore Qualcomm Snapdragon 865+
RAM 6GB / 8GB RAM
Stoccaggio 128GB / 256GB / 512GB
Display 11 pollici LTPS TFT con risoluzione 1600 x 2560
Fotocamera posteriore – 13MP (ampia), 5MP (ultrawide) | anteriore – 8MP
Sistema operativo Android 10 (One UI 2.5)
Durata della batteria 13 ore
Peso 1,09 libbre

Nel complesso: Il Samsung Galaxy Tab S7 è il nostro tablet Android più raccomandato per le lezioni online e le lezioni in aula. Ha prestazioni decenti, un grande schermo e una lunga durata della batteria. Ci sono alcuni difetti, ma questo è accettabile se hai davvero bisogno di un buon tablet Android.

 

3. Amazon Fire HD 10

Caratteristiche principali:

Mani libere con Alexa
Wi-Fi a doppia banda
USB-C e ricarica veloce
12 ore di durata della batteria
Doppi altoparlanti

A proposito del tablet:
Il Fire HD 10 è uno dei tablet più economici e più convenienti là fuori. È perfetto per gli insegnanti che non vogliono spendere molto e ancora ottenere il lavoro fatto senza alcun intoppo. Ci sono alcuni difetti, ma il numero di caratteristiche e il valore che offre per il prezzo incredibile.

Il tablet più promettente:
Il nuovo Fire HD 10 ha molto da offrire rispetto al suo predecessore. Amazon ha fatto un ottimo lavoro fornendo le caratteristiche nifty, e le porte aggiornate lo rendono ancora più versatile di prima. Il display è da 10.1″ con risoluzione 1920×1200 e ora è IPS in modo che gli angoli di visualizzazione siano ottimi. Il Fire HD 10 pesa circa 1 libbra, che è l’ideale per un tablet da 10″, rendendolo estremamente portatile e facile da portare in uno zaino. Per quanto riguarda le prestazioni, ha un processore octa-core da 2 GHz abbinato a 2GB di RAM. L’usabilità generale e l’esperienza è abbastanza liscia, e non abbiamo notato alcun ritardo durante l’apertura dei documenti e la navigazione sul web. Tuttavia, fa un po’ di fatica quando si aprono più applicazioni, e potrebbe essere necessario essere pazienti quando si fa multi-tasking. Viene fornito con 32GB e 64 GB di opzioni di archiviazione, ed è espandibile fino a 512GB mettendo una scheda microSD nello slot dato. La durata della batteria è decente, con 12 ore di schermo, che è eccellente per un tablet in questo segmento di prezzo. Ha un’opzione per il caricatore veloce, che costa extra se avete bisogno di ricaricare la batteria rapidamente.

Il Fire HD 10 gira su Fire OS, che è facile da usare e ha una buona navigabilità. Il negozio Fire potrebbe non avere la migliore collezione di applicazioni ma, ha tutte le applicazioni ben note disponibili, e se si desidera installare applicazioni dal Play Store, è necessario modificare un po’ seguendo questa guida. A parte questo, il tablet ha una fotocamera anteriore e posteriore che sono ideali per ospitare lezioni e riunioni online. Anche se è un tablet economico, viene comunque fornito con l’assistente vocale Alexa, che è eccellente se si dispone di dispositivi abilitati Alexa a casa o in ufficio.

Contro del tablet:
Il Fire HD 10 è un eccellente tablet economico da 10 pollici per gli insegnanti, ma la collezione limitata di app lo rende indesiderabile. Anche se è possibile installare app Android e funzionerebbero abbastanza bene con un po’ di tweaking.

I pro:

Venduto ad un prezzo economico
Grande schermo
Processore aggiornato più veloce

I contro:

Caricabatterie veloce venduto separatamente
Non supporta le applicazioni Android
fotocamere mediocri

Specifiche hardware del Fire HD 10
Processore 2.0 GHz Octa-Core Processor
RAM 2 GB DI RAM
Stoccaggio 32GB / 64GB
Display 10.1 pollici IPS LCD con risoluzione 1920 x 1200
Fotocamera anteriore – 2MP / posteriore – VGA
Sistema operativo Fire OS
Durata della batteria 12 ore
Peso 1,1 libbre

In generale: si sta vendendo come il pane! Il Fire HD 10 è uno dei migliori tablet economici da 10 pollici per scopi didattici che si raddoppiano come partner di intrattenimento.

 

Alternativa più economica e più piccola – Fire HD 8 / Plus

Specifiche chiave:

32/64 GB di memoria (espandibile)
Durata della batteria di 12 ore + ricarica wireless
Processore quad-core da 2,0 GHz
Molte caratteristiche

Il Fire HD 8 è il tablet numero 1 su Amazon. È più economico del Fire HD 10, e si compra uno schermo IPS da 8″. Il processore rimane lo stesso, quindi non c’è nessun downgrade quando il Fire HD 8 viene confrontato con l’HD 10. C’è anche il Fire HD 8 Plus disponibile, che aggiunge alcune caratteristiche come la ricarica wireless e 3GB di RAM. I 3GB di RAM rendono il multitasking un po’ più fluido, permettendo alle app di funzionare in background. Raccomandiamo il Fire HD 8 Plus rispetto all’HD 8 base grazie ai suoi 3GB di RAM per gli insegnanti. Le lezioni online succhieranno la maggior parte della memoria, e dovrebbe rimanere un po’ di memoria perché avrete bisogno di aprire documenti e note a lato.

4. Apple iPad Air (ultimo modello)

Caratteristiche principali:

Apple A14 Bionic
Supporta Apple Pencil di seconda generazione
Compatibile con Magic Keyboard
Touch ID
10 ore di durata della batteria

Informazioni sul tablet:
Questo è l’ultimo iPad della linea di tablet di Apple. Spunta tutte le caselle per essere un tablet perfetto per l’insegnamento. Il design è cambiato un po’ che lo rende simile all’iPad Pro e ora si ottiene l’ultimo chipset A14 Bionic di Apple sotto il cofano insieme ad alcuni interni più recenti che seguono gli ultimi standard.

Aspetti più promettenti:
A partire dal display, il nuovo iPad Air ha un display retina liquido da 10.9″ che viene fornito con true tone e P3 wide color gamut. Ha colori eccellenti e ampi angoli di visualizzazione. I colori sembrano naturali e il display ha una nitidezza decente, quindi testi e immagini appaiono super nitidi e chiari. Gli insegnanti che lavorano su documenti e cose per molto tempo non sentiranno l’affaticamento degli occhi perché la funzione true-tone funziona bene. Regola la temperatura dello schermo per dare uno sguardo pulito e confortevole a ciò che è sullo schermo. Il design è molto più pulito ora, e il Touch ID dalla parte anteriore è andato a destra. All’inizio, potrebbe sembrare scomodo e difficile da raggiungere, ma una volta che ci si abitua diventa comodo.

Venendo alle prestazioni, l’iPad Air ha l’ultimo A14 Bionic che Apple sostiene essere il processore mobile più veloce fino ad oggi. Le sue prestazioni sono eccellenti e l’interfaccia utente è superfluida come ci si aspetta da un nuovo dispositivo Apple. Per scopi didattici, l’iPad Air ha prestazioni più che sufficienti ed è una bestia multi-tasking, grazie alla sua interfaccia iPad OS che rende possibile il multitasking. A parte questo, l’iPad Air ha un ampio audio stereo che ha una fedeltà molto alta che lo rende un tablet perfetto anche per l’intrattenimento. Se state conducendo lezioni online, si raccomanda di ottenere la Apple Pencil perché renderà le cose super facili. La parte migliore dell’iPad Air è che è dotato di una porta USB Type-C invece di un connettore lightning, quindi questa è una bella cosa che ti permetterà di fare molte più cose con esso, come collegare accessori e altro.

Contro del tablet:
Il modulo della fotocamera posteriore manca di un obiettivo ultrawide. Sarebbe stato fantastico per gli appassionati di fotografia, ma la fotografia su iPad non ha senso. Gli altoparlanti sono eccellenti ma non sono buoni come quelli dell’iPad Pro.

I pro:

Prestazioni eccellenti
Touch ID
Design aggiornato

I Contro:

Nessuna fotocamera ultra larga
Altoparlanti non buoni come i pro
Più costoso di prima

Specifiche hardware di Apple iPad Air
Processore Apple A14 Bionic
RAM 4GB RAM
Storage 64 GB / 256 GB
Display 10,9 pollici Liquid Retina con risoluzione 1640 x 2360
GPU Apple GPU (4-Core Graphics)
Sistema operativo iPad OS 14.4
Durata della batteria 10 ore
Peso 1 lb

 

5. Samsung Galaxy Tab A7

La scelta più conveniente

Caratteristiche principali:

Design sottile ed elegante
Suono Dolby Atmos
Batteria da urlo
Prestazioni migliorate
Abbonamento gratuito a YouTube e Spotify

A proposito del tablet:
Il Samsung Galaxy Tab A7 è un tablet economico di Samsung che si colloca al primo posto nella loro linea di tablet. È pensato per compiti di base, e viene fornito con il processore entry-level di Samsung che offre un’eccellente durata della batteria. Se ti va bene una prestazione mediocre, il Samsung Galaxy Tab A7 è un tablet economico per scopi didattici.

Aspetti più promettenti:
L’aspetto principale del Samsung Galaxy Tab A7 è il suo bellissimo schermo frontale. È nitido e offre immagini realistiche con colori ricchi e contrasti profondi. Ha cornici sottili, e non ci sono pulsanti fisici sulla parte anteriore. La costruzione è eccellente per un tablet da 200 dollari, e sembra premium ed elegante. Pesa circa 1,03 libbre, che è più leggero dell’iPad 10.2, quindi portarlo in giro in uno zaino sarà super facile, e non prende molto spazio nonostante il suo grande schermo. Le fotocamere sono superbe, e scattano foto eccellenti rispetto al Fire HD 10, il che è sorprendente considerando il prezzo del tablet. Ha una grande batteria che offre 13 ore di schermo, quindi le lezioni online saranno super produttive senza dover cercare un caricabatterie in mezzo. Inoltre, il pacchetto di intrattenimento del tablet è robusto, ha altoparlanti Dolby Atmos, e la durata della batteria superiore con un grande schermo sul davanti lo rende una bestia da binge-watch.

Sotto il cofano, il Samsung Galaxy Tab A7 ha un processore Snapdragon 662 Octa-core accoppiato con 3 GB di RAM, che offre una prestazione tranquilla. Funziona come un fascino, e le applicazioni si aprono senza intoppi. Tuttavia, non funziona come i cavalli di battaglia dell’iPad 10.2 e del Tab S7. Bisogna avere un po’ di pazienza perché dopo che la RAM si consuma, ci vuole il suo tempo. Il processore mediocre permette alla batteria di rimanere in piedi più a lungo, il che lo rende eccellente per compiti leggeri.

Contro del tablet:
L’unico aspetto negativo è il suo vecchio processore che non ha le stesse prestazioni dell’iPad entry-level. Anche la GPU non è robusta, quindi i giocatori dovrebbero attenersi all’iPad perché serve un’esperienza di gioco migliore.

I pro:

Grande schermo da 10.4
Eccellente durata della batteria
Suono Dolby Atmos

I contro:

Le prestazioni diventano laggose
Lo schermo non è AMOLED
La S-Pen non è inclusa

Specifiche hardware di Samsung Galaxy Tab A7
Processore Qualcomm Snapdragon 662 Octa-Core
RAM 3 GB DI RAM
Storage 32 GB / 64 GB (espandibile)
Display 10.4 pollici IPS LCD con risoluzione 1200 x 2000
Fotocamera posteriore – 8 MP | anteriore – 5 MP
Sistema operativo Android 10, One UI 2.5
Durata della batteria 10 ore
Peso 1,03 libbre

Nel complesso: Il Samsung Galaxy Tab A7 è un ottimo tablet Android economico per gli insegnanti che vogliono un grande schermo e una durata della batteria decente senza spendere molto.

 

6. Lenovo Tab M10 Plus

Caratteristiche principali:

Look & Feel Premium
Processore veloce e potente
Controlli parentali
Suono Dolby Atmos
Riconoscimento del volto

A proposito del tablet:
Il Lenovo Tab M10 Plus è un eccellente tablet economico per gli insegnanti che ospita un grande schermo, una costruzione perfetta e un processore che è ideale per la maggior parte dei compiti. Venendo a $150, il Lenovo Tab M10 è un ottimo affare che offre un valore superbo per i soldi.

Aspetti più promettenti:
Il principale punto di forza del Lenovo Tab M10 Plus è il suo prezzo aggressivo. Ha un prezzo simile a quello del Fire HD 10, ed è un’opzione eccellente per coloro che vogliono eseguire applicazioni Android direttamente dalla scatola perché il Fire HD 10 le limita. Ospita un bellissimo schermo full HD da 10.3″ sulla parte anteriore supportato da un pannello IPS, quindi gli angoli di visualizzazione sono ottimi, e i colori sembrano ricchi di saturazione. I testi appaiono nitidi, e le cornici sono super sottili, quindi film e video sembrano coinvolgenti sul tablet. Gli insegnanti passeranno la maggior parte del tempo a guardare il tablet, quindi è dotato di una modalità di luce blu bassa che limita la luce blu aumentando la temperatura del colore dello schermo. La costruzione è solida e ha una sensazione premium, che è molto meglio del Fire HD 10.

Venendo alle prestazioni, il Lenovo Tab M10 Plus ha un processore octa-core MediaTek MT6762 Helio P22T Helio abbinato a 2GB di RAM. Viene anche fornito con 4GB di RAM. Raccomandiamo la variante da 4GB in quanto più RAM permetterà agli insegnanti di svolgere più compiti. Per coloro che giocano, il tablet ospita PowerVR GE8320 GPU per la gestione grafica. La durata della batteria è decente con 8 ore di schermo e si ricarica velocemente. Gli altoparlanti sono grandi, e Dolby Atmos li alimenta, quindi il tablet è un eccellente pacchetto binge-watching.

Contro del tablet:
Il Lenovo Tab è un grande affare, ma non è pensato per i giocatori. Anche se ha una GPU dedicata, i giochi lagga molto, anche quelli leggeri. Per coloro che giocano, fate riferimento alla nostra guida all’acquisto di tablet da gioco che sono anche ideali per l’insegnamento.

I pro:

Schermo eccellente
Sembra premium ed elegante
Permette applicazioni Android a differenza del Fire HD 10

I contro:

Le prestazioni sono mediocri
I giochi lagano molto
Durata media della batteria

Specifiche hardware di Lenovo Tab M10 Plus
Processore MediaTek MT6762 Helio P22T Octa-Core
RAM 2GB / 4GB RAM
Storage 32GB / 64GB / 128GB (espandibile)
Display 10.3″ IPS LCD con 1200 x 1920 pixel
Fotocamera posteriore – 8 MP | anteriore – 5 MP
Sistema operativo Android 9.0 Pie
Durata della batteria 8 ore
Peso 1,4 libbre

Nel complesso: Il Lenovo Tab M10 Plus è un ottimo tablet economico da 10 pollici per la DAD. Si confronta con il Fire HD 10, e secondo noi, il Lenovo Tab M10 Plus è migliore perché non ha limitazioni per l’installazione di app.

 

7. Samsung Galaxy Tab S6 Lite

Caratteristiche principali:

Chip Exynos 9611
Schermo 10.4 TFT
S-Pen inclusa
Altoparlanti stereo AKG
13 ore di durata della batteria

A proposito del tablet:
Il Tab S6 Lite è il predecessore del Tab S7 che ora è seduto in cima alla linea di tablet Samsung. È passato più di un anno dal lancio, ma il Tab S6 Lite è ancora un grande concorrente per gli insegnanti con il suo grande schermo e il supporto per S-Pen. Ora coloro che non vogliono spendere molto, il Tab S6 Lite è un grande affare dato che viene ad un prezzo molto conveniente di meno di 300 dollari.

Aspetti più promettenti:
A partire dalla S-Pen, Samsung offre la S-Pen all’interno della confezione, quindi è una cosa molto bella, dato che non avrete bisogno di spendere di più. La S-Pen è senza batteria, quindi non ha bisogno di essere caricata. Si attacca alla destra del tablet con un meccanismo magnetico in modo da non perderla. Offre 4096 livelli di sensibilità alla pressione, il che è eccellente e ti dà una vera sensazione di carta. Rende facile il lavoro di insegnamento dandoti la possibilità di interagire con il tuo tablet in modo diverso. A parte questo, il tablet ha un design molto elegante, e il peso è abbastanza minimo da poterlo portare in giro in una custodia o in uno zaino. Il display è enorme come ci si aspetta e lo spazio sullo schermo è eccellente per il multitasking. I colori non si sentiranno benissimo se siete stati abituati agli AMOLED, ma anche lo schermo TFT del Tab S6 Lite non è male. È luminoso e croccante, quindi i testi appaiono super chiari. Ciò che spicca sono i suoi altoparlanti, il Tab S6 Lite ha due altoparlanti AKG che sono certificati per il suono surround Dolby Atmos.

Venendo alle prestazioni, il Tab S6 Lite ha il chip Exynos 9611 sotto il corpo. Non è il più potente, ma ti dà la giusta quantità di cavalli per le attività quotidiane di lavoro e di insegnamento. L’accoppiamento del chip con 4GB di RAM memorizza le app per molto tempo in background, il che rende il Tab S6 Lite un tablet economico perfetto per il multi-tasking. C’è anche una GPU dedicata al gioco, quindi giocare ai giochi nel tempo libero sarà più coinvolgente. Oltre a questo, il Tab S6 Lite ha una fotocamera frontale da 5MP, quindi le videochiamate sono di qualità eccellente. La batteria è anche grande e vi darà facilmente fino a 12 ore di schermo, il che è eccellente considerando il prezzo. Nel complesso, il Samsung Galaxy Tab S6 Lite è un tablet economico perfetto per l’insegnamento. Ha tutte le caratteristiche necessarie anche dopo un anno dal suo lancio, quindi se il vostro budget è di circa 300 dollari, il Tab S6 Lite dovrebbe essere in cima alla vostra lista.

I pro:

La S-Pen viene fornita in bundle
Costruzione e design eccellenti
Grande schermo e molto spazio

I contro:

Abbastanza lento
Applicazioni Android non ottimizzate
Si carica lentamente

Specifiche hardware di Samsung Galaxy Tab S6 Lite
Processore Exynos 9611 Octa-Core
RAM 4GB RAM
Storage 64GB (espandibile fino a 1TB)
Display 10.4 pollici TFT con risoluzione 1200 x 2000
Fotocamera posteriore – 8MP | anteriore – 8MP
Sistema operativo Android 10, One UI 2
Durata della batteria 13 ore
Peso 1.02 lbs

 

8. Apple iPad Pro

Caratteristiche principali:

Chip A12Z Bionic
Grafica Apple 8-Core
Supporto Apple Pencil
Supporto per tastiera e trackpad
Configurazione della tripla fotocamera

A proposito del tablet:
iPad Pro è senza dubbio uno dei migliori tablet di grandi dimensioni che il denaro possa comprare. Ha una performance incredibile, che Apple sostiene essere più potente dell’80% dei notebook al mondo in questo momento. Ha un prezzo elevato, ma l’affidabilità che offre è ineguagliabile nel settore.

Aspetti più promettenti:
Sotto il cofano, l’iPad Pro ha l’A12Z Bionic, che è il processore più veloce mai realizzato da Apple. L’iPad Pro si sente così fluido, e vola attraverso qualsiasi compito che gli si affida, che si tratti di editing video o foto, fa il lavoro senza sudare. È una macchina eccellente per gli insegnanti che svolgono altri compiti insieme, perché la potenza che questo tablet offre è troppo per il solo insegnamento online e l’apertura di documenti in classe. Ora supporta il trackpad, e le tastiere erano già supportate in modo che possa sostituire il vostro computer portatile fino a un certo punto. Per coloro che giocano, l’iPad Pro è un mostro. Ha una grafica Apple GPU 8-core, che esegue tutti i titoli di gioco da App Store alle impostazioni massime. Inoltre, il display è 120Hz, quindi tutto sembra così fluido e pieno di movimenti coinvolgenti.

Il nuovo iPad Pro ha un modulo fotocamera aggiornato che ospita una fotocamera da 12 MP wide, 10MP ultrawide, e uno scanner 3D LiDar per il rilevamento della profondità. Purtroppo, non c’è una modalità ritratto per la fotocamera posteriore, ma con l’aiuto dello scanner LiDar, l’app Misura e la realtà aumentata funzionano molto accuratamente. Dalla parte anteriore, il nuovo iPad Pro sembra uguale al suo predecessore, e le cornici sono ancora sottili con una forma arrotondata. iPad OS ora supporta il trackpad, quindi navigare attraverso lunghi documenti e pagine web sarà super intuitivo.

Contro del tablet:
L’iPad Pro è un’eccellente macchina da lavoro che ha un prezzo premium. Tuttavia, la fotocamera posteriore manca della modalità ritratto, e il cavo di alimentazione che viene fornito con il pacchetto è molto corto. Inoltre, il trackpad non supporta tutte le app per ora.

I pro:

Prestazioni robuste
Sembra premium
Supporta trackpad e tastiera

I contro:

Gli accessori sono costosi
Il trackpad non supporta tutte le app
Solo la fotocamera frontale supporta il ritratto

Specifiche hardware di iPad Pro 11
Processore Apple A12Z Bionic
Display 11″ Retina Display con risoluzione 2388 x 1668 con frequenza di aggiornamento 120Hz
RAM 6 GB DI RAM
Storage 128GB / 256GB / 512GB / 1TB
GPU GPU Apple (grafica a 7 core)
Fotocamera posteriore – 12 MP (ampia), 10 MP (ultrawide), scanner TOF 3D LiDAR (profondità) anteriore – 7 MP
Sistema operativo iPad OS 13.4
Durata della batteria 10 ore
Peso 1.04 lbs

Nel complesso: L’iPad Pro è il nostro tablet top di gamma per gli insegnanti che hanno bisogno di potenza e lunga durata della batteria. Può facilmente sostituire il tuo ingombrante computer portatile con le sue prestazioni robuste e il supporto per trackpad e tastiera.

 

9. Microsoft Surface Pro 7

Caratteristiche principali:

Processore Intel Core i5
Grafica Intel Iris Plus
Porta USB-C
Peso ridotto rispetto al predecessore
10 ore di durata della batteria

A proposito del tablet:
Il Microsoft Surface Pro 7 è uno dei migliori 2-in-1 là fuori. Funziona su Windows, ovviamente, e dà quell’atmosfera da computer portatile a tutti gli effetti mentre ci si lavora. L’aggiornamento significativo dalla precedente generazione di Surface Pro è l’aggiunta di USB-C, di cui si sentiva molto la mancanza nel predecessore.

Aspetti più promettenti:
Il punto forte del Surface Pro 7 è il suo design leggero e modulare che può essere usato come tablet e laptop. I professionisti amano questo fattore di forma perché è leggero e facile da trasportare e non compromette le prestazioni. Per gli insegnanti, la variante base con il processore i3 è sufficiente. Offre un eccellente mix di prestazioni e durata della batteria. Per le presentazioni power-point in classe o per insegnare durante le lezioni online, il processore i3 farebbe efficientemente il lavoro. Inoltre, 4GB di RAM sono abbinati al processore, così il multitasking leggero è senza soluzione di continuità, e 128GB di storage sembrano sufficienti per l’archiviazione dei documenti. La durata della batteria è di circa 10 ore mentre si svolgono attività leggere come la navigazione internet, la lettura e MS office. Inoltre, si carica rapidamente in circa 1 ora da 0 a 80.

Il design è quasi simile alla sua versione precedente. L’unico cambiamento è la porta USB-C che ora è presente nell’attuale Surface Pro 7. Ha anche un lettore di schede che è molto utile se si scattano fotografie e si ha bisogno di copiarle subito dalla fotocamera. La costruzione si sente premium e robusta con il design interamente in metallo sul retro. C’è un cavalletto incorporato sul retro che tiene il tablet sulla scrivania, e si può collegare la tastiera per un’esperienza simile a quella di un laptop. Si solleva anche un po’ per disegnare o scrivere con una penna per darvi quella vera sensazione di carta.

I pro:

Display luminoso e nitido
Porta USB-C
Prestazioni migliorate rispetto al Pro 6

I Contro:

Gli accessori costano di più
Non la migliore durata della batteria
USB-C non è Thunderbolt

Specifiche hardware di Microsoft Surface Pro 7
Processore Intel i5 di decima generazione / i7
RAM 8 GB / 16 GB RAM
Storage 128 GB / 256 GB
Display 12,3 pollici PixelSense con risoluzione 2736 x 1824
GPU Intel Iris Plus Graphics
Sistema operativo Windows 10 Home
Durata della batteria 10,5 ore
Peso 1.06 lbs

Nel complesso: Il Microsoft Surface Pro 7 è il miglior portatile 2-in-1 per insegnanti. Il suo display è super nitido e luminoso. La durata della batteria è decente per compiti leggeri, e finalmente si ottiene una porta USB-C.

 

10. Lenovo Chromebook Duet

Caratteristiche principali:

Design della tastiera magnetica
Design a doppia tonalità
Super veloce e sicuro
10 ore di durata della batteria
1 anno di abbonamento a Google One

A proposito del tablet:
Il Lenovo Chromebook Duet è un tablet eccellente per gli insegnanti che stanno cercando un tablet economico per soddisfare le loro esigenze di insegnamento. Funziona su ChromeOS che è basato su Chromium OS di Google. Viene fornito con una tastiera staccabile ed è principalmente destinato alla navigazione in internet e alla gestione dei documenti che lo rende un’opzione perfetta per gli insegnanti.

Aspetti più promettenti:
Il punto forte del Lenovo Chromebook Duet è il design leggero e portatile che permette agli insegnanti di portarlo ovunque. Viene fornito con una tastiera staccabile all’interno della scatola che si collega con la tavoletta tramite pogo pin a 5 punti, quindi sarete in grado di ottenere quella sensazione di laptop mentre in movimento. Si attacca con un meccanismo magnetico alla tastiera che si sente premium e ha anche un trackpad così le cose saranno super facili e produttive. Il design è sobrio e minimale come ci si aspetta da un dispositivo di produttività. Sembra un iPad a causa di quel design piatto e squadrato sui lati e sulla parte superiore. Sul retro, si ottiene un design dual-tone in modo che qualcosa di nuovo, e la custodia che viene fornita con il tablet ha un bel design a trama che sembra premium.

Parlando delle prestazioni e dell’uso nel mondo reale, il Lenovo Chromebook Duet ha un processore MediaTek Helio P60T che di solito è usato nei dispositivi economici. Anche se si tratta di un processore economico, si comporta bene con ChromeOS in quanto non ci sono lag visibili e il tablet sembra pronto per ogni compito che gli viene assegnato. Il tablet si avvia molto rapidamente, probabilmente in un paio di secondi, e questa è una bella cosa. A parte questo, il Lenovo Chromebook Duet ospita uno schermo IPS da 10.1″ sulla parte anteriore che è super colorato e ha angoli di visualizzazione piacevoli che lo rendono ideale anche per altri compiti oltre alla produttività.

Contro del tablet:
Il Lenovo Chromebook Duet supporta la ricarica veloce, ma l’adattatore che viene fornito all’interno della scatola supporta fino a 10W che richiede tempo per la ricarica della batteria. Inoltre, non c’è un jack per le cuffie.

I pro:

La tastiera staccabile viene fornita in bundle
Fattore di forma sottile e leggero
Estremamente conveniente

I contro:

Il caricatore incluso è lento
Manca il jack per le cuffie
Diventa lento durante il multi-tasking

Specifiche hardware di Lenovo Chromebook Duet
Processore MediaTek Helio P60T
RAM 4GB RAM
Storage 64 GB / 128 GB
Display 10.1 pollici IPS LCD con risoluzione 1920 x 1200
GPU Mali G72 MP3
Sistema operativo Chrome OS
Durata della batteria 10,5 ore
Peso 0.99 lbs (Tablet), 2.03 lbs (Tablet + Tastiera)

 

Altre raccomandazioni

CHUWI UBook X Tablet con tastiera e stilo

Il tablet CHUWI UBook X è un’alternativa al Microsoft Surface Pro 7. Funziona su Windows OS, e la tastiera e lo stilo sono inclusi nel pacchetto, quindi è attraente. Potrebbe non essere buono come il Surface Pro 7 in termini di prestazioni, costruzione e affidabilità, ma per scopi didattici, questa sembra essere una macchina dal valore eccellente.

Aspetti più promettenti:
Il CHUWI UBook X ospita una serie di interni interessanti che rendono questo 2-in-1 una scelta eccellente per insegnanti, studenti e ufficio. Un processore Intel N4100 Quad-Core sostiene la tavoletta, ed è accoppiato con 8GB di RAM che più del Surface Pro 7 di base così le applicazioni stanno per rimanere più a lungo sul CHUWI UBook X. Inoltre, il multi-tasking sta per essere efficiente con più RAM. Il processore del nostro attuale concorrente appartiene alla famiglia di processori Gemini Lake di Intel, che è abbastanza vecchio ora, e le prestazioni sono abbastanza decenti, ma non le migliori. Tuttavia, nel mondo reale, il tablet sembra essere ottimo per compiti leggeri come MS office, navigazione web e gestione dei documenti. Un SSD da 256GB sostiene l’archiviazione, che migliora significativamente le prestazioni.

Il display spicca sul CHUWI UBook X. Si tratta di un display IPS 2K con risoluzione 2160×1440 che sembra molto nitido, luminoso e ricco di colori. Gli angoli di visualizzazione sono eccellenti, e i colori non si spostano se visti da punti diversi, grazie al suo pannello IPS. C’è un cavalletto integrato sul retro che tiene il tablet mentre si scrive sulla tastiera per una sensazione simile a quella di un laptop. Lo stilo è decente e sorprendente in quanto funziona eccezionalmente bene con 4096 livelli di sensibilità alla pressione, quindi gli artisti saranno super felici con esso. Inoltre, ha anche una porta USB-C che può alimentare il tablet con capacità di trasferimento dati e video.

I pro:

Display 2K
Tastiera e stilo inclusi
8GB RAM & 256GB SSD

I Contro:

La durata della batteria fa schifo
Qualità costruttiva mediocre
Trackpad troppo piccolo

Specifiche hardware di CHUWI UBook X
Processore Intel N4100 Quad-Cores Processor
RAM 8 GB DI RAM
Stoccaggio 256 GB
Display 12 pollici con risoluzione 2160 x 1440 pixel
GPU Intel UHD 600
Sistema operativo Windows 10 Home
Durata della batteria 5 ore
Peso 3,84 libbre

Nel complesso: Il CHUWI UBook X è una delle migliori alternative più economiche al Surface Pro 7. Funziona su Windows OS e ha un display eccellente per il prezzo. Inoltre, la tastiera e lo stilo sono inclusi nel pacchetto.

Questi erano i nostri tablet più consigliati per gli insegnanti che hanno bisogno di un tablet per scopi didattici, sia in classe che per le lezioni online. Questi tablet sono attualmente i migliori contendenti per gli insegnanti che offrono le migliori prestazioni di classe con un’eccellente durata della batteria. Il migliore di tutti, l’iPad 10.2 economico è il nostro tablet più consigliato per tutti gli scopi. Quindi, se siete sul mercato per un tablet per la classe e l’insegnamento, questi sono i migliori in questo momento.

Cos’è l’apprendimento a distanza? E perché è così importante?

L’apprendimento a distanza – qualsiasi forma di istruzione a distanza in cui lo studente non è fisicamente presente per la lezione – è in piena espansione grazie alla potenza di Internet.
Cos’è l’apprendimento a distanza?

L’apprendimento a distanza descrive qualsiasi apprendimento che avviene senza che gli studenti siano fisicamente presenti alla lezione. (Tuttavia, questo potrebbe anche applicarsi all’insegnante in certe situazioni).

Storicamente, questo descriveva i corsi per corrispondenza in cui gli studenti comunicavano con le loro scuole o gli insegnanti per posta. Più recentemente, l’educazione a distanza si è spostata online per includere una vasta gamma di sistemi e metodi su praticamente qualsiasi dispositivo collegato.

Anche se ci sono molte opzioni di apprendimento (e di insegnamento) online, ci sono alcuni tipi che sono ben supportati dai sistemi esistenti e dalle pedagogie consolidate.

Tipologie di apprendimento a distanza

La videoconferenza è un modo comune per gli insegnanti di interagire direttamente con gli studenti in lezioni dal vivo. Questa potrebbe essere una sessione individuale o uno scenario simile a quello di una classe in cui più studenti si collegano all’insegnante dal vivo.
L’apprendimento sincrono è quando tutti gli studenti imparano insieme allo stesso tempo (e spesso anche luogo) ma l’istruttore è in un altro luogo. Spesso è caratterizzato da video o teleconferenze che collegano insegnanti e studenti in modo digitale.
L’apprendimento asincrono è un formato meno connesso ma anche meno vincolato. Invece di lezioni online dal vivo, agli studenti vengono dati compiti di apprendimento con scadenze. Poi studiano da soli per completare i compiti.
I corsi online con orario aperto aggiungono ancora un altro livello di flessibilità. Si tratta di un tipo di impostazione di corso asincrono, tranne che non ci sono scadenze. Questo è l’ideale per gli studenti con altre richieste sul loro tempo, come i professionisti o i genitori casalinghi.
I corsi online a tempo determinato sono un tipo di corso sincrono che richiede agli utenti online di visitare tutti un luogo virtuale specifico ad un’ora e un luogo prestabiliti (per esempio un webinar). A differenza delle lezioni sincrone più rigide, questo permette agli studenti di qualsiasi parte del mondo di connettersi e interagire online.
L’educazione a distanza basata sul computer è una lezione sincrona a tempo fisso su computer, di solito un laboratorio informatico. Questo è più comune nelle istituzioni esistenti che hanno già accesso ai dispositivi necessari.
L’apprendimento ibrido è un tipo specifico di apprendimento misto in cui gli studenti stanno imparando la stessa lezione in tempo reale (cioè l’apprendimento a distanza sincrono) ma alcuni degli studenti sono fisicamente presenti mentre altri stanno imparando a distanza.

In che modo l’apprendimento a distanza è diverso dall’apprendimento regolare?

L’educazione a distanza è chiaramente diversa dall’educazione regolare in termini di presenza fisica di uno studente o di un insegnante. Ma cosa significa esattamente?

Per la maggior parte, si traduce in una maggiore libertà sia per gli studenti che per gli educatori, ma richiede anche maggiori gradi di disciplina e pianificazione per completare con successo il corso di studi.

La maggiore libertà dell’apprendimento a distanza si vede più chiaramente nel fatto che gli studenti possono scegliere corsi che si adattano ai loro programmi e alle loro risorse. (Gli insegnanti possono fare lo stesso.) E nel caso dell’apprendimento digitale, gli studenti possono anche scegliere il luogo e gli stili di insegnamento che meglio si adattano alle loro esigenze.

Il rovescio della medaglia della libertà, tuttavia, è la disciplina richiesta per sfruttare al meglio le lezioni. Gli studenti hanno bisogno di auto-motivarsi al fine di ottenere effettivamente il lavoro fatto, soprattutto in sistemi che non richiedono la loro presenza in un tempo o luogo specifico. Gli insegnanti hanno anche bisogno di essere meglio organizzati con contingenze nel caso in cui i loro studenti abbiano bisogno di ulteriori spiegazioni, ancora una volta soprattutto se non stanno insegnando dal vivo e in grado di “leggere la stanza”.

In certi casi, tuttavia, l’apprendimento a distanza non è solo necessario, ma è la migliore opzione possibile.

Vantaggi dell’apprendimento a distanza

Certamente, l’istruzione dal vivo è fantastica. Il contatto faccia a faccia permette agli insegnanti e agli studenti di connettersi in modo molto autentico, il che spesso risulta in un forte rapporto e comprensione. Anche se non impossibile, questo tipo di connessione sembra ancora molto più facile di persona. Allora perché esiste l’apprendimento a distanza?

Come si è scoperto, ci sono una serie di vantaggi quando si impara a distanza. Eccone solo alcuni.

Flessibilità

Il principale vantaggio dell’istruzione a distanza è la sua flessibilità. Gli studenti possono scegliere quando, dove e come imparare, selezionando il tempo, il luogo e il mezzo per la loro formazione. Per coloro che vogliono un accesso diretto e dal vivo agli insegnanti ci sono opzioni di videoconferenza. Ma per gli studenti che possono fare la loro formazione intorno a un lavoro o altre responsabilità, un programma più rilassato può funzionare meglio. Ci sono opzioni per soddisfare le esigenze di chiunque.

E grazie alla proliferazione delle opzioni di apprendimento online, c’è una struttura di corso praticamente su qualsiasi argomento che una persona vorrebbe studiare.

Accesso facile

Sia a causa di una posizione remota o di essere diversamente abili, alcuni studenti non hanno un accesso di base alle strutture educative. I programmi di apprendimento a distanza offrono a ogni studente l’opportunità di imparare e migliorarsi nell’ambiente che trova più efficace.

Meno costi

Grazie alla natura scalabile dell’apprendimento digitale in particolare, l’apprendimento a distanza sta facendo scendere il costo dell’istruzione. Le lauree online stanno diventando quasi un luogo comune, e ci sono anche università accreditate solo online che possono eliminare le costose spese generali dell’infrastruttura e arrivare direttamente all’insegnamento.

Cosa cercare in un sistema di apprendimento a distanza

Indipendentemente dal fatto che tu sia un educatore o uno studente, ci sono alcune caratteristiche che dovresti cercare in un sistema di apprendimento a distanza per ottenere il massimo da esso.
Facilità d’uso

La semplicità è la chiave. Qualsiasi sistema adottato per insegnare o imparare dovrebbe essere facile da usare per tutte le persone coinvolte. Questo significa un’interfaccia chiara e un insieme di alcune caratteristiche essenziali che includono:

Lavagna digitale e annotazione
Creazione e condivisione di media
Registrazione dello schermo con audio
Comunicazione diretta studente-insegnante
Compatibilità multidispositivo

La credibilità di una piattaforma di apprendimento remoto è davvero una combinazione dell’istruttore e della piattaforma stessa. Per gli studenti, è importante notare quanto siano riconosciute le credenziali di quella piattaforma. Fornisce una laurea riconosciuta? Un certificato professionale? Un certificato di completamento? Queste sono tutte cose da tenere a mente prima di iscriversi.

E per gli educatori che cercano di adottare un sistema di apprendimento a distanza, è importante sapere che tipo di accreditamento quel sistema può conferire a vostro nome o a nome della vostra istituzione. Per i gradi accademici o le qualifiche professionali, sarà probabilmente necessario il riconoscimento da parte di organismi di regolamentazione esterni.

Programma

Poiché la maggior parte dei sistemi di apprendimento a distanza sono fatti per essere abbastanza flessibili in questo senso, il programma del corso ha molto a che fare con il suo contenuto e non con il sistema. Tuttavia, è un fattore importante da considerare quando si sceglie un corso.

È un corso sincrono o asincrono? Ci sono scadenze o no? Quanto tempo si ha per completare l’intero corso? E il programma del corso corrisponde al tuo?

 

Concludendo

L’istruzione a distanza non è certamente una bacchetta magica e ci sarà sempre un posto per l’apprendimento in classe. Allo stesso tempo, l’apprendimento a distanza ha ancora un sacco di potenziale non sfruttato per raggiungere gli studenti dove sono e connettere educatori e studenti in nuovi modi. Da una maggiore flessibilità a nuovi stili di apprendimento, sembra che il futuro dell’apprendimento sarà tanto diverso nel tempo e nel luogo quanto lo sarà nel pensiero.

 

Ultimo aggiornamento 2021-06-14 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API