Samsung Galaxy S7 : recensione completa, prezzo in offerta

Il Galaxy Tab S7 di Samsung  è un tablet eccellente con prestazioni fluide e uno schermo sorprendente.
La linea Galaxy Tab S di Samsung di tablet Android è l’alternativa principale all’iPad dominante di Apple, e il Galaxy Tab S7 piacerà a coloro che si trovano bene con il sistema operativo Android.

Display: 11 pollici con rapporto di aspetto 16:10, risoluzione 2.560 x 1.600 a 274 pixel per pollice, 120Hz
Processore: Qualcomm Snapdragon 865
Fotocamere: fotocamera principale da 13 megapixel, fotocamera frontale da 8 megapixel
Memoria e archiviazione: 6GB + 128GB; 8GB + 256GB; 8GB + 512GB; memoria espandibile fino a 1TB con scheda microSD
Batteria: 8,000mAh, caricatore veloce 45W incluso, valutato da Samsung per offrire 15 ore di riproduzione video
Autenticazione: Sensore di impronte digitali montato lateralmente sul pulsante di accensione
Altoparlanti: Quattro altoparlanti in stereo (due su ogni lato in posizione orizzontale)
Porte: USB-C

Offerta
Samsung Galaxy Tab S7 Tablet S Pen, Snapdragon 865 Plus, Display 11.0" WQXGA, 128GB Espandibili fino a 1TB, RAM 6GB, Batteria 8.000 mAh, LTE, Android 10, Mystic Black [Versione Italiana]
  • Goditi i video preferiti su Youtube, divertiti a giocare o crea contenuti grazie all'ampio display di Galaxy Tab S7. La certificazione bassa luce blu (SGS) ti garantisce la massima esperienza visiva.
  • L'esperienza gaming prende una nuova forma grazie al refresh rate 120Hz. Gioco più dinamico e naturale con una risposta dello schermo rapida e precisa e navigazione Web fluida e con minore latenza.
  • Sempre pronto per darti la migliore esperienza di intrattenimento con la sua batteria a lunga durata. Puoi goderti ore di visualizzazione senza doverti preoccupare di rimanere a corto di batteria.
  • Scatena la creatività con la S Pen ridisegnata. La sua bassa latenza offre l'esperienza di una penna reale. 4096 livelli di pressione per un ottimo controllo su composizioni e strumenti di disegno.
  • Usa S Pen e le gesture per controllare il tablet a distanza. Scatta, presenta o riproduci grazie al collegamento bluetooth S Pen-tablet. E con l’attacco magnetico, non devi preoccuparti di perderla.
  • Avvia DeX semplicemente connettendo la tastiera* e trasforma il tablet in un PC. L'interfaccia è ancora più simile a quella di un PC con la One UI 2.5.
  • Tutto lo spazio che vuoi, in un tablet sottilissimo. Il corpo in metallo di Galaxy Tab S7 racchiude una memoria di 6GB abbinata a 128GB di spazio di archiviazione espandibile fino a 1TB con microSD.

Design e display Samsung Galaxy S7

Il Galaxy Tab S7 è una solida lastra di metallo e vetro, e sembra e si sente premium con i suoi bordi in metallo spazzolato e il retro in metallo liscio e opaco. Gli angoli sono arrotondati e i bordi sono nettamente squadrati, ma è ancora abbastanza comodo da tenere e usare.

Il pulsante di accensione che funge anche da sensore di impronte digitali si trova sul bordo superiore destro del Tab S7 se lo si tiene in verticale. Si tratta di uno stretto pulsante ovale che si trova a filo contro il bordo del tablet, e funziona rapidamente e con precisione per sbloccare il tablet. Allo stesso tempo, può essere difficile da trovare poiché si trova così a filo del bordo destro del tablet.

È un tablet decentemente sottile a 6,3 mm (rispetto ai 6,1 mm dell’iPad Air 2020), e si inclina verso il lato più pesante a 498 grammi rispetto ai 458 grammi dell’iPad Air 2020, e anche l’iPad Pro da 11 pollici a 471g. Per riferimento, l’iPad 2020 standard da 10,2 pollici è spesso 7,5 millimetri e 490 grammi. A causa del rapporto d’aspetto 16:10 dello schermo, è un tablet abbastanza alto e stretto quando lo si tiene in verticale rispetto agli iPad, che hanno un design più quadrato a causa del loro schermo con un rapporto d’aspetto di circa 4:3.

Lo schermo del Tab S7 è uno splendido, nitido display IPS LCD che diventa luminoso, e i colori e il contrasto sono pop nel vero stile Samsung. Quasi tutto sullo schermo sembra fantastico, e supporta HDR10+. I video che supportano HDR sembrano particolarmente buoni sul Tab S7.

La frequenza di aggiornamento di 120Hz è una caratteristica che rende la navigazione in Android e nelle app eccezionalmente fluida. Questa alta frequenza di aggiornamento non influisce molto sui video, ed è una caratteristica per lo più superficiale, ma ha un grande impatto nel far sentire il Tab S7 veloce e potente.

A seconda che vogliate usare un tablet per guardare video o per la produttività, lo schermo rettangolare 16:10 del Galaxy Tab S7 potrebbe fare la differenza se state considerando tra il Tab S7 e un iPad. Lo schermo del Tab S7 è simile al monitor di un computer standard o alla TV (16:9 aspect ratio), il che lo rende migliore per la riproduzione di video standard 16:9 in modalità orizzontale. Nonostante l’ottima immagine, lo schermo quasi quadrato dell’iPad in modalità orizzontale non è altrettanto buono per i video, in quanto riproduce i video in una dimensione più piccola con bordi neri più grandi in alto e in basso.

 

Samsung VS. Tablet Apple

Lo schermo quadrato dell’iPad è più adatto per la produttività rispetto al Tab S7 quando viene utilizzato in orizzontale, in quanto dà più spazio visibile in verticale per le applicazioni, quasi tutte progettate per lavorare in verticale – passiamo più spesso il dito verso l’alto e verso il basso piuttosto che verso il lato. Questo significa che puoi vedere più testo e contenuti in un’app mentre usi un iPad in orizzontale.

Per essere sicuri, il Tab S7 e il suo schermo più ampio è ancora buono per la produttività, ma il rapporto di aspetto dell’iPad lo rende in qualche modo migliore.

Durata della batteria

Il Galaxy Tab S7 funziona e si sente come un top smartphone del 2021, dato che gira sul chip Qualcomm Snapdragon 865+. Ciò significa che è veloce e reattivo, e non ci sono problemi nell’eseguire app o giochi che richiedono molta energia.

Ho testato il modello con 128GB di storage che viene fornito con 6GB di memoria (RAM), e un test di benchmark Geekbench 5 ha mostrato circa 950 per le prestazioni single-core, e 3.150 per le prestazioni multi-core. Questo è proprio in linea con altri Android di fascia alta che ho testato con il chip Snapdragon 865 plus, come il Galaxy Note 20 Ultra.

Uno dei motivi principali per cui i tablet Android vengono disprezzati è la loro relativa mancanza di applicazioni ottimizzate per i tablet. Infatti, alcune applicazioni Android non sono ancora ottimizzate per i tablet, ed è facile dire quando ci si imbatte in una di queste applicazioni non ottimizzate. Questo non rovina necessariamente l’esperienza – le app non ottimizzate semplicemente appaiono e funzionano più come le app per smartphone, quindi alcuni elementi possono sembrare sproporzionati rispetto alle grandi dimensioni dello schermo del tablet.

Per quanto riguarda la durata della batteria, Samsung valuta il Tab S7 per riprodurre 15 ore di video, ma non è chiaro se questo è per lo streaming, né è chiaro quali altre impostazioni hanno usato, come la luminosità dello schermo. Samsung ha una pagina che spiega la sua metodologia di test della batteria, ma non era attiva al momento della scrittura.

In ogni caso, non ci siamo mai sentiti come se la durata della batteria si stesse esaurendo troppo rapidamente durante l’utilizzo e il test del Tab S7, principalmente come un dispositivo di streaming video, così come le videochiamate e l’utilizzo generale delle app.

Purtroppo, non abbiamo avuto i cavi necessari per provare la funzione Dex di Samsung. Samsung Dex è il sistema operativo Android in stile desktop di Samsung che funziona quando si collega un dispositivo Samsung con Dex a un monitor. È possibile collegare il Tab S7 con un cavo USB-C -to-HDMI, che non è del tutto comune, ma disponibile.

Se avete familiarità con i telefoni Galaxy Note di Samsung venduti con la loro S Pen, vi sentirete completamente a casa con la S Pen del Tab S7. È possibile utilizzare la S Pen per prendere appunti, annotare schermate e PDF, disegnare, e anche come un controllo remoto per i media e le presentazioni.

Samsung pubblicizza 9 millisecondi di latenza tra i tuoi movimenti con la S Pen e ciò che appare sullo schermo, che è buono e simile alla Apple Pencil di seconda generazione. Più bassa è la latenza, migliore è la sensazione e la precisione della S Pen, visto che non c’è ritardo quando si scrive su carta vera con una vera penna o matita.

Scarabocchiare le note del Tab S7 produce ottimi risultati grazie alla bassa latenza, così come la buona reiezione del palmo quando si appoggia il palmo sullo schermo per scrivere comodamente. La reiezione del palmo non è perfetta, intendiamoci – ci sono state certamente delle volte in cui il mio palmo ha reagito con le cose mentre scrivevo una nota – ma raramente ha interrotto il prendere appunti. Ancora, è un po’ distraente, e Samsung non ha perfezionato la reiezione del palmo.

La S Pen si accoppia e carica la sua batteria semplicemente posizionandola sulla sua striscia magnetica dedicata sul retro del Tab S7. Assicuratevi di posizionare la S Pen con la punta rivolta verso il basso per accoppiare e caricare e per ottenere la tenuta magnetica più forte – io l’avevo sul lato opposto all’inizio, che non accoppia, carica o tiene la S Pen molto bene. È qualcosa che ho scoperto solo dopo aver cercato online come accoppiare e caricare la S Pen.

 

RECENSIONE DELLA S PEN

La batteria della S Pen si carica molto velocemente, ma questo perché ha una batteria minuscola. La sua autonomia è piuttosto limitata, quindi è un bene che si carichi rapidamente. Allo stesso tempo, non c’è bisogno della batteria per la maggior parte delle funzioni principali della S Pen, come prendere appunti. Ha bisogno di energia solo per la funzione di controllo remoto.

Il Galaxy Tab S7 è un ottimo tablet, ma è più facile raccomandare l’iPad Air a chi cerca un tablet per la produttività. A parte la forma dello schermo migliore per la produttività, l’iPad Air è più economico, e hai la possibilità di acquistare la Apple Pencil di seconda generazione se la vuoi.

Come tablet per scopi generali, non prendete il Tab S7 da 650 dollari o l’iPad Air da 600 dollari. Invece, prendete un più economico Galaxy Tab A, o ancora meglio, un iPad da 10.2 pollici da 330 dollari.

Il prezzo richiesto dal Galaxy Tab S7 è molto se pensate di usarlo come dispositivo per lo streaming video e di uso generale, anche se avete un grande schermo. Puoi ottenere una grande esperienza con qualcosa di più economico, come l’iPad da 330 dollari e 10,2 pollici, o le più economiche tavolette Galaxy Tab A.

A 650 euro, il Galaxy Tab S7 con la S Pen inclusa è davvero progettato per coloro che hanno intenzione di fare di più. È progettato per la produttività e le prestazioni, anche come opzione portatile leggera. Purtroppo, però, lo streaming video è dove il suo ampio schermo 16:10 eccelle più che per la produttività. Invece del Galaxy Tab S7, raccomandiamo l’iPad Air per la produttività, e l’acquisto della Apple Pencil 2nd-gen se la volete.

E, non ha davvero senso per coloro che sono già radicati nell’ecosistema Apple di ottenere il Galaxy Tab S7- gli utenti di iPhone si perderanno la connettività senza soluzione di continuità e le caratteristiche dell’iPad e iPadOS. Se sei un utente Apple in generale, attieniti all’iPad Air da 600 dollari e alla Apple Pencil 2nd-gen da 129 dollari, se vuoi uno stilo. Se sei un utente Apple e 730 dollari sono troppi da spendere, l’iPad da 330 dollari da 10,2 pollici e la Apple Pencil di prima generazione da 99 dollari andranno benissimo.

Per quanto riguarda gli utenti Android, il Galaxy Tab S7 è certamente un’opzione valida, almeno se sei un utente Samsung. Le caratteristiche dell’ecosistema Samsung come Dex, Nearby Share, Music Share, e la capacità di chiamare e mandare messaggi dal tuo telefono Samsung è grande, ma di nuovo, solo se hai un telefono Samsung.

Altrimenti, non c’è alcun bisogno di prendere un tablet Android anche se si utilizza un telefono Android, in quanto non beneficeranno dell’ecosistema Samsung.

Pro: Splendido design e schermo, include S Pen, S Pen è eccellente, prestazioni potenti, buona durata della batteria

Contro: Lo schermo ampio in modalità orizzontale è meno adatto alla produttività, costoso, alcune applicazioni non sono ancora ottimizzate per i tablet Android

 

Prendere in mano il Samsung Galaxy Tab S7 mi ha fatto venire voglia di dire “È un iPad Pro, ma per Android”, e non è difficile capire perché. Mentre lavoravo a questa recensione del Galaxy Tab S7, mi sono subito reso conto delle somiglianze, dato che il suo telaio in alluminio lavorato, il bellissimo schermo e gli altoparlanti dal suono dolce lo rendono un serio sfidante del miglior iPad.

Ma il Tab S7 non sta solo all’ombra di Apple. La durata della batteria del Tab S7 batte quella dell’iPad Pro, e questo è solo uno dei motivi per cui il Galaxy Tab S7 è uno dei migliori tablet Android in circolazione, e uno dei migliori tablet in generale, la sua scomoda copertura della tastiera e le prestazioni non eccezionali mettono un tetto a quanto in alto può andare.

 

Il Galaxy Tab S7 e il Galaxy Tab S7 Plus hanno interni simili, quindi non stai sacrificando le prestazioni con la scelta di una grande lavagna o di uno schermo più piccolo. Entrambi utilizzano il Qualcomm Snapdragon 865 Plus, che dovrebbe essere il 10% più veloce del normale chip 865.

Ma questa non è la più grande differenza di prestazioni del Tab S7, poiché questo tablet è il primo sul mercato con connettività 5G. Diversi modelli di Galaxy Tab S7 e S7 Plus avranno diverse quantità di memoria e storage, ma partono con 6GB di RAM e 128GB di storage.
Recensione del Samsung Galaxy Tab S7: Design

Il Galaxy Tab S7 è un tablet tutto schermo con cornici sottili e un telaio in alluminio. Venduto in Mystic Black, Mystic Silver e Mystic Bronze, questo tablet sembra sorprendentemente simile agli iPad Pro 2018 e 2020.

In termini di luminosità, il Galaxy Tab S7 è valutato fino a 500 nits di luminosità, e ci siamo andati incredibilmente vicini, con il nostro colorimetro che registra una luminosità massima di 499 nits. L’iPad Pro da 559 nits è ancora più luminoso, mentre l’iPad Air 2020 da 440 nits e il Surface Pro 7 da 395 nits sono più deboli.

Il Galaxy Tab S7 ha una frequenza di aggiornamento del display di 120Hz (che l’iPad Pro ha e il Surface Pro no), offrendo un movimento liscio come il burro. Per vederlo con i miei occhi, ho attivato e disattivato l’impostazione (che si trova in Impostazioni > Display > Motion Smoothness) e ho osservato come i video si sono spostati in modo più fluido e come il testo sembrava meno pixellato durante lo scorrimento.

Recensione del Samsung Galaxy Tab S7: Prestazioni

Il chip Qualcomm Snapdragon 865+ del Tab S7 ha fornito abbastanza energia per il multitasking, dato che non ho visto alcun lag (sia in modalità DeX che al di fuori di essa) quando ho diviso lo schermo tra 12 schede di Chrome e un video YouTube a 1080p. Spotify e Google Docs erano in esecuzione in background, ed entrambi hanno funzionato senza problemi quando ho cambiato l’audio attivo o sono andato a prendere appunti.

Detto questo, il punteggio di Geekbench 5 multi-core del Galaxy Tab S7 di 3.074 non è esattamente qualcosa di cui vantarsi. L’iPad Pro 2020 alimentato da A12Z (4.635), l’iPad Air basato su A14 Bionic (4.262) e il Surface Pro 7 con Core i5 della decima generazione (4.878) hanno ottenuto punteggi notevolmente superiori a quelli del Tab S7.

Asphalt 9 ha funzionato abbastanza bene sul Galaxy Tab S7, anche se ho notato uno stutter qui e un’anomalia là. Sono lontano dall’essere un fan dei giochi di corse, ma sono comunque riuscito a conquistare il primo posto mentre guidavo una Mitsubishi intorno a San Francisco.

Recensione del Samsung Galaxy Tab S7: Audio

Il Samsung Galaxy S7 pompa le jam abbastanza bene (si può anche farle suonare meglio). La voce di Andre 3000 è arrivata forte e chiara su “Int’l Player’s Anthem (I Choose You)” degli UGK, e ho potuto sentire un po’ di basso e piatti croccanti che si scontrano mentre la moltitudine di tamburi del brano colpisce, schiocca e batte le mani.

Per qualche motivo, non ho potuto abilitare l’audio Dolby Atmos mentre ero in modalità DeX, ma quando sono tornato alla modalità normale e ho trovato l’opzione (Impostazioni > Suoni e vibrazioni > Qualità del suono ed effetti > Dolby Atmos)

Recensione del Samsung Galaxy Tab S7: Fotocamere

Non approvo molto l’uso di un tablet per la fotografia, ma la fotocamera frontale del Galaxy Tab S7 è ottima per le videoconferenze e la sua fotocamera posteriore va bene anche in caso di necessità.

I selfie che ho scattato con la fotocamera frontale da 8MP del tablet hanno catturato perfettamente i rosa della mia carnagione, così come i rosa e i rossi della mia maglietta, così come le texture sia del tessuto che del mio viso.

La fotocamera posteriore da 13MP ha fatto un buon lavoro con la fotografia, inchiodando le tonalità delle mie figure Funko Pop di Hulk e The Fiend. La fotocamera ultra-wide da 5MP sul retro del Galaxy Tab S7 è utile solo per quando è necessario scattare una foto più ampia, in quanto si scambiano molti dettagli. Per esempio, gli scatti interni del mio appartamento hanno visto i dipinti apparire più sbiaditi sugli scatti ultra-large.

Le fotocamere posteriori del Tab S7 hanno una piccola protuberanza sul retro (anche se non sembra così pronunciata come quella dell’iPad Pro). Fortunatamente, il tablet non dondola avanti e indietro se lo si lascia sdraiato su un tavolo. Questo micro-problema è ancora meno preoccupante per chi aggancia la S Pen sul retro, dato che lo stilo è molto più spesso del bump della fotocamera.

Recensione del Samsung Galaxy Tab S7: Sicurezza

La combinazione di lettore di impronte digitali e riconoscimento facciale nel Galaxy Tab S7 offre una situazione “quasi migliore dei due mondi”. Preferirei che avesse anche il lettore di impronte digitali sullo schermo che il Tab S7 Plus ha, perché è meno scomodo da usare rispetto al pulsante di accensione leggermente incassato che non ha alcun indicatore visivo della sua posizione. Ci si abitua col tempo, ma non è divertente “abituarsi” a qualcosa.

Detto questo, il lettore di impronte digitali del Galaxy Tab S7 è super-veloce, al punto che non sono abbastanza veloce con un cronometro per controllare quanto poco tempo ci sia voluto per l’autenticazione.

Il riconoscimento facciale in-bezel (un’altra caratteristica familiare ai proprietari di iPad Pro e Surface Pro) funziona meglio in stanze ben illuminate, mettendo in pausa per un po’ se ci si trova in spazi più scuri come il mio ufficio a casa.

Recensione del Samsung Galaxy Tab S7: Software

I tablet Galaxy Tab S7 eseguono una versione di Android 10 con modifiche all’interfaccia utente di Samsung. Gli utenti Samsung tendono ad apprezzare questi tocchi, che sono diventati più raffinati nel corso degli anni.

Dal momento che prendere appunti è una parte così grande dei tablet e dei telefoni Galaxy Note, sono sorpreso che Samsung ci abbia messo così tanto tempo per rendere la sua app Samsung Notes sincronizzata tra i suoi telefoni, tablet e anche la sua app per PC. C’è anche la possibilità di registrare l’audio e incorporarlo all’interno di un file di note, in modo da poter ascoltare ciò che è stato detto mentre si prendevano note specifiche.

Samsung Notes offre anche di convertire la scrittura a mano in una calligrafia più leggibile. Stranamente, il riconoscimento della scrittura posizionerà il testo convertito in modo leggermente arbitrario, come ha spostato il mio sul lato sinistro del PDF che stavo annotando. La capacità di ripulire le forme scritte a mano è benvenuta (e anche in iPadOS 14), ma spesso ha mantenuto alcuni dei miei difetti (ad esempio, alcuni triangoli avevano piccole fessure).

 

Recensione Samsung Galaxy Tab S7 Modalità Dex attivata

La modalità DeX in esecuzione sul Samsung Galaxy Tab S7 Plus (sinistra) e S7 (destra) (Image credit: Henry T. Casey)

La modalità DeX ha lo stesso problema che hanno molte applicazioni per iPadOS e Android: il multitasking non è ancora abbastanza. Per esempio, quando ho aperto Google Meet, è iniziato con un avviso che potrebbe non funzionare perfettamente in questa modalità. Quando ho testato per la prima volta il Galaxy S7, ero infastidito nel vedere che Meet funzionava solo in modalità a schermo intero. Ora? Non mi permette di metterlo in modalità a schermo intero, funzionando invece solo in modalità a finestra.

L’altro mio fastidio è che quando si cercano le app in modalità DeX, vorrei che il primo risultato potesse essere selezionato automaticamente sullo schermo, in modo che un clic sul tasto Invio potesse aprirlo. Invece, è necessario utilizzare la tastiera o il touchpad, o toccare lo schermo.

La modalità DeX ha molto da apprezzare, però, grazie ad alcune mosse intelligenti alla fila di pulsanti sul fondo dello schermo. Il pulsante di ricerca/comando è un modo veloce per cercare le applicazioni, ed è così buono che vorrei che funzionasse così in modalità Android regolare, anche se sembra che Samsung si aspetti solo che la modalità DeX venga utilizzata quando si è agganciati con la tastiera Book Cover.

Un altro aspetto di DeX che apprezzo è come le applicazioni che stai usando rimangono aperte in entrambe le modalità (la maggior parte del tempo). Passando dal sapore di Android di Samsung a DeX, ho sentito Spotify continuare a cacciare fuori i suoni di Khalid e Disclosure “Talk”, ma i video di YouTube hanno smesso di giocare quando mi sono spostato tra loro.

Recensione del Samsung Galaxy Tab S7: Tastiera a libro

Quando ho provato la Book Cover Keyboard del Galaxy Tab S7 (un add-on da 199 dollari) nel test di digitazione di 10fastfingers.com, ho cliccato fino a 74 parole al minuto, non troppo lontano dalla mia media di 80 parole al minuto. Questo è un voto di fiducia particolarmente forte per la tastiera, poiché ho sempre bisogno di tempo per adattarmi ai formati di tastiera che uso raramente o mai.

Non solo è una velocità rispettabile, ma il mio 94% di precisione è un buon segno di quanto sia grande la tastiera Book Cover Keyboard del Tab S7 per la digitazione. Quelli con le dita più piccole potrebbero preferire il Tab S7 al Tab S7 Plus, dato che i tasti numerici dell’S7 sono più piccoli, mentre quelli dell’S7 Plus sono a grandezza naturale.

Recensione della tastiera del Samsung Galaxy Tab S7

Il suo touchpad offre anche gesti, e c’è una fila completa di tasti funzione. Durante il mio tempo con il Tab S7 Plus, ho notato che i gesti per passare da una finestra all’altra si muovevano senza problemi.

L’unico vero difetto della Book Cover Keyboard è che si tratta di due pezzi: la tastiera che si trova sotto e la piastra posteriore che copre la S-Pen e fornisce come cavalletto. Perché quando sono due pezzi staccabili, staccare il Tab S7 dagli altri due è un po’ laborioso. Il Surface Pro 7 e l’iPad Pro hanno solo una parte da agganciare quando è il momento di scrivere.

Anche se non mi piace che la Magic Keyboard dell’iPad Pro sia dai 100 ai 120 dollari più cara della Book Cover Keyboard, la preferisco comunque. La Magic Keyboard non solo è più facile da attaccare, ma la sua cerniera galleggiante e regolabile è più facile da spostare rispetto al cavalletto della Book Cover Keyboard. La Type Cover da 159 dollari del Surface Pro 7 è più conveniente, ma il suo unico vero difetto è la mancanza di un tasto Ctrl destro, che ha in comune con il Tab S7.

Ultimo aggiornamento 2021-06-14 / Link di affiliazione / Immagini da Amazon Product Advertising API